Navigare Facile

La storia

Le strade piu' note a Tortona risalgono all'epoca romana

La storia ha riservato a Tortona un destino riccco di personaggi illustri ma anche di guerre e distruzioni. Durante l'epoca Romana furono costruite  strade di grande importanza come la via Fulvia, la via Postumia. la via Emilia Scaura, la via Vercellina.
Nell'antichità Tortona era denominato Dertona. Secondo testrimonianze scritte di Velleio, Tortona fu la piu' antica colonia romana del Piemonte.
Attorno al 30 a.c Ottaviano assegno' ai suoi soldati alcuni poderi deortanini e la città assunse il nome di Julia Dertona.
Tortona assunse grande importanza per la sua posizione strategica e grazie ad essa fu incentivato il commercio e divenne punto focale per l'intero Nord Italia.
Durante la prima metà del '500 venne conquistata dalla Ligura che al tempo era dominata da Teodorico, Re degli Ostrogoti. Nel XII secolo Tortona grazie alla sua posizione divenne particolarmente florida e entrò il lotta con Pavia, ma alleandosi con Milano. Federico Barbarossa per difendere Pavia entro' per questa ragione in conflitto con Tortona. Dopo due mesi di cruenti combattimenti i Tortonesi furono costretti ad arrendersi a causa della fame e della sete, sembra infatti che Barbarossa abbia inquinato le fonti di Rinarolo.
Nel 1814 Tortona entro' sotto il dominio della dinastia dei Savoia dove riacquisto' la floridezza economica, si espanse demograficamente e venne rinnovata dal punto di vista edilizio.